Nata nel secolo scorso dall' iniziativa di tre brillanti (de)menti con la passione della birra e degli alcolici in genere, la "Brasserie De Bress" ha da sempre avuto l' obiettivo, oltre che di produrre birra di qualita' costante (da qui il motto "La femm semper istess"), di promuovere la cultura birraria nelle zone di Niguarda e del suo interland.

Non a caso infatti la sede storica sorge a Bresso, nelle immediate vicinanze di Niguarda; recentemente le strategie aziendali hanno pero' reso necessario lo spostamento della produzione a Sesto San Giovanni, distante appena qualche chilometro.

L' organico dell' azienda e' composto dai suoi tre fondatori, che svolgono indifferentemente il ruolo di amministratori delegati, direttori generali, maestranze, forza di vendita e mercato di consumo.

 

Il processo di produzione , ormai standardizzato da una lunga pratica, prevede l' utilizzo di un pre-lavorato, definito degli addetti ai lavori "Il barilotto" contenente in sostanza del malto gia' emulsionato e luppolato, dalla consistenza melassosa, e dall' aspetto piuttosto inquietante.Il contenuto di detto barilotto, unito alla giusta quantita' di zucchero, ad acqua rigorosamente di fonte (il progetto originario di utilizzare acqua del Seveso e' stato per il momento accantonato) e ad opportuni lieviti selezionati, da origine ad un misturone marroncino-giallastro, che alla fine del periodo di fermentazione si trasforma in birra; quest' ultima, dopo un' ulteriore fase di maturazione in bottiglia, puo' essere addirittura bevuta.

La fase iniziale di preparazione delle bottiglie

 

Le bottiglie, sterilizzate, in attesa dell' imbottigliamento

 La fermentazione primaria avviene pero' in un apposito contenitore, il "fermentatore", dotato di un opportuno meccanismo, detto "gorgogliatore", che permette di sfogare i gas prodotti dalla fermentazione del misturone senza che il misturone medesimo entri in contatto con l' aria circostante (vedi foto).

Il fermentatore, con il gorgogliatore in cima

L' imbottigliamento

La tappatura finale delle bottiglie

La produzione della "Brasserie De Bress", dai tempi della sua fondazione, ha spaziato per vari tipi di birra, dalle birre chiare, come la lager o la pilsner, a quelle ambrate o scure, come la "stout"; ciononostante le birre della "Brasserie De Bress" sono comunque sempre riconoscibili dalle altre, essendo tutte caratterizzate dagli aromi tipici delle zone di produzione. Per conoscere meglio le varie birre della nostra azienda, seleziona il prodotto dal menu' qui a fianco.

 

 

Cata föra la bira e schiscia el butun.

 

 

Turna indree

Turna all'Om Peig